Archivio mensile:gennaio 2013

A PROPOSITO DI SPRECHI

Il consigliere del gruppo consiliare di minoranza “Acquedolci nel cuore”, Salvatore Scaffidi Fonti ha presentato il 29 ottobre scorso una interrogazione avente ad oggetto “Il Punteruolo rosso delle palme: misure fitosanitarie per il controllo e l’eradicazione”, che qui si riporta:

Il sottoscritto Scaffidi Fonti Salvatore, premesso che:

  • Le misure fitosanitarie per il controllo e l’eradicazione del “Punteruolo Rosso della palma” (Rhynchophorus ferruguneus), sono disciplinate dal Decreto dell’Assessore per l’Agricoltura e le Foreste, oggi Assessore per le risorse Agricole ed Alimentari, del 06/03/2007 n. 12547 e dal Decreto del Ministero delle Politiche Agricole alimentari e Forestali del 07/02/2011; Continua la lettura di A PROPOSITO DI SPRECHI

Perchè “Agorà”…

Qualche anno fa, precisamente giorno 1 febbraio 1995 registrai presso il Tribunale di Patti, (n. 151 del Registro della Stampa), un peridodico di informazione, cultura, politica e attualità, chiamandolo “Agorà”, nome che tradotto letteralmente significa “piazza”.

Con questo richiamandomi all’antica Agorà ateniese, il luogo in cui si svolgeva la vita sociale e politica del tempo. La piazza principale della polis.

L’Agorà era il luogo della democrazia per antonomasia, dato che era sede delle assemblee dei cittadini che vi si riunivano per discutere i problemi della comunità e decidere collegialmente sulle leggi.

Nell’Agorà si mantenevano o si creavano numerose  relazioni interpersonali e vi si prendevano numerose decisioni.

Nella polis, tutti coloro che possedevano la qualifica di cittadini avevano gli stessi diritti e gli stessi doveri: si riunivano in assemblea ed eleggevano i propri rappresentanti, cioè gli esecutori del volere collettivo.

E’ richiamndomi a tali principi che volli registrare quella testata, definendola “luogo di incontro delle idee“, aperta a tutti coloro che volessero dare il loro contributo ad un dibattito serio e scevro da preconcetti, e avendo tra i suoi fini anche quello di dare voce a chi non ha voce.

A distanza di tempo, “Agoraonline.info “, adeguandosi alle mutate condizioni della informazione si pone in naturale continuità con gli ideali che portarono a quella decisione.

LA PROPOSTA E’ BUONA, MA…

Consiglio comunale in seduta straordinaria convocato per le ore 19,00 del 18 ottobre 2012, tra i punti all’ordine del giorno una proposta di variante al piano regolatore cimiteriale presentata dal gruppo di minoranza.

In buona sostanza, la proposta consisteva nel dare l’autorizzazione ai proprietari di monumentini cimiteriali di poter sopraelevare il fabbricato in modo da dare la possibilità di incrementare i posti disponibili senza stravolgere l’assetto urbanistico complessivo.

Una buona proposta, ma con una sola pecca: quella di non provenire dal gruppo di maggioranza… Continua la lettura di LA PROPOSTA E’ BUONA, MA…

LA MAGGIORANZA VINCE… SEMPRE !

Consiglio comunale di Acquedolci, mercoledì 28 novembre 2012.

Si assiste all’ennesima prova di forza da parte della maggioranza consiliare, o sarebbe meglio dire da parte del Sindaco Gallo.

Infatti nel bel mezzo della discussione sulla proposta di modifica del piano regolatore cimiteriale, dopo un articolato intervento del consigliere della minoranza Salvatore Scaffidi Fonti, il Sindaco interveniva “ordinando” che cessassero gli interventi da parte dei consiglieri della maggioranza e che si votasse approvando subito la delibera proposta dalla maggioranza. Continua la lettura di LA MAGGIORANZA VINCE… SEMPRE !