Archivio mensile:febbraio 2017

LO STRAPPO

Ma cosa spinge un capogruppo a presentare un atto importante senza coinvolgere i componenti del proprio gruppo?

Questa la domanda che mi sono posto, che sicuramente si sono posti i consiglieri della minoranza, che si sono posti tanti concittadini, quando nel consiglio comunale del 21 u.s. viene portato un documento in merito al depotenziamento dell’ospedale di Sant’Agata Militello, a firma del dottore Oriti ,(capogruppo della minoranza), e di due componenti della maggioranza, senza che i componenti della minoranza vengano interpellati.

Una vera e propria “Conventio ad excludendum”. Continua la lettura di LO STRAPPO

COSTRETTI AD USARE LA PIAZZA

Acquedolci –  Malgrado le numerose proteste della minoranza consiliare, tendenti a denunciare le mancate convocazioni dei consigli comunali richieste dai consiglieri con altrettante interrogazioni e mozioni. con argomentazioni pretestuose, al solo fine di impedire lo svolgimento del loro legittimo ruolo di controllo e di proposta, i destinatari sono rimasti sordi.

Al fine appunto, di denunciare tali abusi,  si è tenuta questa sera una assemblea pubblica, nella centralissima Piazza Giovanni Paolo II, nella quale il consigliere Salvatore Scaffidi e l’ex consigliere Giuseppe Salerno hanno dibattuto in merito. Continua la lettura di COSTRETTI AD USARE LA PIAZZA